Prova su strada (701 4G)

Anteprima in Italia (gennaio 2008)

asus-eee-pi2.jpg

Si tratta di un ultraportatile dal costo popolare ma anche per il fatto di avere Linux come sistema operativo di base può essere considerato un prodotto pressoché unico. Ringrazio Emanuele per la pronta segnalazione della prevendita on-line perché il prodotto veramente è da provare: impressionantemente brevi i tempi di avvio da spento (27 secondi, di cui 5 di bios e 22 di linux) e lancio delle applicazioni anche piuttosto consistenti come firefox (2 secondi). Dimensioni e peso molto ridotte: 22.5 x 16.4 x 2.15~3.5 cm, 0.92 Kg.

Lanciato in Italia il 21 gennaio 2008 è stato messo in prevendita on-line da MediaWorld la quale me lo ha consegnato il 22 gennaio al prezzo di 323 euro incluso spedizione tramite corriere e garanzia estesa a 48 mesi. Unico colore disponibile bianco.

Punti deboli

Ora però vado a discutere quali sono i punti deboli dell'e3pc 701 secondo me:

  • manca il bluetooth il che è facilmente risolvibile con 15 euro e un adattatore usb ma nel fare questo si perde una porta usb. Inoltre le chiavette che spuntano sono a rischio rottura in un ultra portatile anche se per questo problema c'è un prodotto della trust che appare particolarmente indicato (una proposta di vendita abbinata non sarebbe sgradita).
  • dal punto di vista HW Le possibilità di espandere il prodotto sono molto concrete speriamo perciò che Asus si dimostri reattiva. I segnali sono positivi ed è già stato annunciato un nuovo modello con schermo più ampio, touchscreen da 8.9" e wifi-max. In effetti uno schermo un pò più ampio non sarebbe sgradito specie se dovesse arrivare alla risoluzione di 1024 punti in larghezza che sarebbero utili per visualizzare ampiamente la maggior parte dei siti web avanzati.
  • il kernel installato non ha supporto netfilter quindi non si possono configurare nemmeno delle impostazioni di firewalling basilari inoltre per default sono attivi dei servizi (111/tcp rpcbind, 139/tcp netbios-ssn, 445/tcp microsoft-ds). Perciò se ci si connette a una rete non protetta (ad esempio connettendosi direttamente con un cellulare e in particolare attraverso l'operatore TIM che offre solo IP pubblici) come minimo si rischia di vedersi accreditato del traffico generato contro il nostro consenso e peggio ancora si rischia la compromissione dei dati e del sistema.
  • Asus inizialmente pareva non aver rispettato la GPL infatti era disponibile sul loro server un archivio compresso della dimensione di 1.8Gb che avrebbe dovuto contenere i sorgenti. Invece chi lo ha scaricato ha riportato che i .debs non corrispondono all'installato e per giunta del kernel non c'è verso di compilare il supporto per tutte le periferiche specifiche per l'eeepc a partire dai sorgenti forniti. Quindi per ora niente firewall nemmeno a ricompilarsi il kernel. Dalle ultime notizie sembra però che Asus abbia già provveduto alla svista e abbia fornito i sorgenti completi e in particolare è stato annunciato un eee sdk.
  • la tastiera è scomoda perchè i tasti che sono molto utili per lavorare in shell come il pipe, tabulation, maggiore e minore si trovano in posizioni non standard, oppure hanno dimensioni ulteriormente ridotte (già i tasti sono piccoli ma alcuni sono anche più piccoli di altri e questo confonde ulteriormente la digitazione) oppure sono accessibili mediante il tasto Fn. Sarebbe opportuno che la tastiera di un ultraportatile di questo genere fosse progettata in maniera innovativa a cominciare dal fatto che dovrebbe essere a membrana (senza pretendere che sia impermeabile) per non raccogliere kg di polvere, briciole, capelli, etc. etc. non è inverosimile averlo a colazione mail e brioche! Comunque quando si deve digitare in velocità si può sempre abbinarlo a una tastiera esterna (e qui si perde la seconda usb) fra le quali "Happy Hacking Lite2" in particolare per layout, dimensioni e 2 porte usb aggiuntive pare essere adatta.
  • il tasto destro inspiegabilmente manca… il touchpad è dotato di un unico ampio tasto ma… AGGIORNAMENTO: il tasto unico però ha due switch uno sulla sinistra e uno sulla destra questo significa che se viene premuto sulla sinistra fornisce un click mentre se viene premuto sulla destra fornisce un rightclick. Sembra banale e invece non lo era… però se avessero disegnato un righetta in mezzo al tasto unico avrebbero reso la cosa evidente!!!
  • l'interfaccia easy non permette di aggiungere altre applicazioni tranne quelle espressamente previste inoltre dei temi disponibili solo l'argento (grigio) è universalmente supportato. Se si sceglie un altro colore l'interfaccia easy cambia di conseguenza ma il resto delle applicazioni rimangano colorate in grigio. Esiste un'applicazione per l'aggiunta di applicazioni e relative icone ma è ancora a uno stato non soddisfacente sia dal punto di vista della semplicità di utilizzo sia dal punto di vista delle funzionalità del prodotto.
  • il parco software installabile è per ora ridotto, anche buttandosi su repository non ufficiali la scelta è comunque ancora limitata. In ogni caso la comunità degli utenti pare molto sviluppata, anche in lingua italiana, e Asus sembra volerla supportare con il rilascio di un SDK appropriato. D'altronde visto il successo dell'oggetto sarebbero deficienti a non volerlo fare perciò anche questo problema sembra sarà risolto a breve.
  • AGGIORNAMENTO: il modem interno esiste ma non è collegato alla presa esterna la quale risulta tappata da un gommino. Si tratta di una limitazione davvero inutile, certo il modem per collegarsi a internet ha davvero fatto il suo tempo, però sarebbe utilissimo per spedire e ricevere FAX attraverso linea fissa.

A questo punto non mi resta che aggiornare questo post con una foto reale dell'oggetto e anche della lista delle porte/servizi aperte di default sulla e3pc.

Confronto con un portatile economico

Acer Aspire 5051: 14.1", 1280x800, 2.4Kg, batteria ~2.5h, 499 euro

Asus EEE PC 701: 7", 800x480, 0.92Kg, batteria ~3.5h, 299 euro

eeepc-vs-acer14.jpg
acer14-vs-eeepc.jpg
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License